Il notaio e la città - Essere notaio: i tempi e i luoghi (secc.XII-XV)

Per ingrandire cliccare sull'immagine

Il notaio e la città
Essere notaio: i tempi e i luoghi (secc.XII-XV)



Convegno di studi storici


Genova, 9-10 Novembre 2007

Archivio di Stato - Complesso monumentale di Sant’Ignazio

Via di Santa Chiara 28 R

Venerdì, 9 Novembre



16.00 - Indirizzi di saluto

16.30 - Aspetti e figure della vita notarile nelle città toscane (XIII-XIV secolo)
Prof. Giovanni Cherubini (Università di Firenze)

17.00 - Notai della città e notai nella città di Genova durante il Trecento
Prof.ssa Giovanna Petti Balbi (Università di Genova)

17.30 - Da forza di governo a burocrazia.La trasformazione dei notai a Bologna nel secolo XIV
Prof. Giorgio Tamba (Archivio di Stato di Bologna)

18.00 - Notariato e città nel Piemonte Settentrionale
Prof. Gian Savino Pene Vidari
(Università di Torino)

Sabato, 11 Novembre



9.30 - Piazze notarili minori in area lombarda
Prof.Giorgio Chittolini (Università di Milano)

10.00 - Roma e i suoi notai: le diverse realtà di una città capitale (sec. XV-inizio XVI)
Prof.ssa Anna Esposito (Università di Roma)

11.00 - Profili normativi e identità sociale: il notariato a Palermo nel XIV secolo
Prof. ssa Beatrice Pasciuta (Università di Palermo)

11.30 - Notai vescovili del Duecento tra curia e città (Italia centro-settentrionale)
Prof. Gian Maria Varanini (Università di Verona)
Dott. Giuseppe Gardoni (Università di Verona)

Conclusioni
Notaio Enrico Marmocchi
(Commissione studi storici - Consiglio Nazionale del Notariato)


Segreteria organizzativa: tel. 010 8393703 Fax: 010 885910
consigliogenova@notariato.it
info@centrostudicostamagna.it